Tributo comunale sui servizi indivisibili (Tasi)

Ultima modifica 30 giugno 2020

TASI – ABOLIZIONE DAL 01.01.2020

L’art. 1, comma 738 della Legge n° 160/2019 ha disposto l’abolizione della TASI a decorrere dal 01.01.2020.

E’ stato disposto altresì che gli immobili già assoggettati a TASI fino al 31.12.2019 siano sottoposti alla nuova IMU, disciplinata dall’art. 1, commi da 739 a 783, della Legge n° 160/2019, a partire dal 01.01.2020.

Si ricorda che nel nostro Comune erano assoggettate a TASI (aliquota 1,6 per mille) unicamente le abitazioni principali “di lusso” classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 o A/9 e relative pertinenze.

Si considerano “pertinenza” dell’abitazione principale solo gli immobili classificati nelle categorie catastali C/2 – C/6 – C/7 limitatamente ad una unità immobiliare per ogni categoria catastale.

SCADENZE IMU:

  • ACCONTO: entro il 16 giugno 2020,
  • SALDO: entro il 16 dicembre 2020,

Resta invariata la modalità di versamento mediante compilazione del modello F24 - COD.ENTE: G238

Si comunica che l’IMU  è un tributo dovuto in AUTOLIQUIDAZIONE, ossia ciascun contribuente è tenuto al calcolo ed al versamento nella misura corretta.

Per informazioni rivolgersi all’ufficio tributi durante il seguente orario: lunedì, mercoledì e giovedì dalle ore 11,00 alle ore 13,00 – mercoledì dalle ore 17,00 alle ore 18,00 – Tel. 0432-661921 – E-mail: tributi@comune.pagnacco.ud.it

1. Delibera aliquota 2019
Allegato formato pdf
Scarica