Tracciabilità pagamenti - Servizi scolastici

Pubblicato il 5 marzo 2020 • Comune

Ricordiamo che dal 1 gennaio 2020, tutte le spese che si porteranno in detrazione in dichiarazione dei redditi non possono più essere pagate in contanti ma solo con metodi di pagamento tracciabili:
 – bancomat, carte di credito/debito (anche prepagate) e moneta elettronica
 – bonifico bancario/postale, bollettino postale
 – assegno

Il conto/carta dal quale si effettua il pagamento deve essere intestato alla persona che porterà in detrazione la spesa.

Promemoria
Allegato formato pdf
Scarica