Emergenza COVID-19 - Proroga carte di identita' al 30 aprile 2021

Pubblicato il 13 dicembre 2020 • Anagrafe

Durante l'emergenza Coronavirus,  in base all’art. 104 del Decreto Legge n. 18/2020, al Decreto Legge n. 34/2020 e al Decreto Legge n. 125/2020, slitta in automatico al 30 aprile 2021 la validità dei documenti scaduti o in scadenza successivamente alla data di entrata in vigore del decreto stesso (27 novembre 2020).

ATTENZIONE: la validità dei documenti di riconoscimento e identità scaduti è prorogata, ma non ai fini dell'espatrio. Per andare all'estero conterà dunque la scadenza originaria, ossia quella riportata sul documento.